RINVIATO L’INCONTRO DELL’8 LUGLIO con la presentazione della nuova Legge “Piccoli Comuni e Montagna”

Causa improrogabili impegni parlamentari dell’onorevole Enrico Borghi, presidente nazionale dell’UNCEM e dell’Intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della montagna, nonché relatore alla Camera della proposta di legge “Piccoli Comuni e Montagna”, è stato rinviato l’incontro di venerdì 8 luglio a Bologna, nel quale doveva svolgersi proprio la presentazione del nuovo testo in discussione in Parlamento.

L’UNCEM Emilia-Romagna, per bocca del suo presidente Giovanni Battista Pasini, nell’annunciare il rinvio, ha già anticipato lo spostamento dell’incontro al prossimo mese di settembre.

Dopo tre anni di discussione e di lavoro parlamentare, il disegno di legge (condiviso anche con il Governo) sembra possedere tutte le carte in regola per giungere ad una rapida approvazione e il nuovo incontro bolognese di settembre sarà un’occasione ancora più vicina alla conclusione dell’iter parlamentare del nuovo provvedimento.