UNCEM chiede alla Giunta regionale di dare priorità ai Comuni montani nell’assegnazione delle risorse per l’accesso ai Nidi d’infanzia

In una lettera inviata al presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e agli assessori competenti, il presidente della delegazione UNCEM regionale, Giovanni Battista Pasini, chiede con forza che venga assegnata priorità nell’assegnazione delle risorse ai Comuni montani in merito alla misura per l’accesso ai Nidi per i bambini fino a 3 anni. Si tratta di un provvedimento straordinario e sperimentale della Giunta regionale a sostegno dell’ampliamento dell’offerta e dell’accesso al Sistema integrato dei Servizi educativi per l’infanzia per l’anno educativo 2022-’23, finanziato con 7 milioni di euro di fondi europei.
“Prendo atto della misura straordinaria, per la quale a nome di UNCEM Emilia-Romagna esprimo apprezzamento - scrive Pasini - e ritengo che la possibilità di ampliare l’offerta e l’accesso ai Nidi sia strategica. Questo vale in particolare per i Comuni montani, al fine di garantire ai loro cittadini e alle giovani coppie che ancora vivono in questi territori la fruibilità di servizi indispensabili, che consenta loro di conciliare le esigenze famigliari con l’accesso di entrambi i genitori ad un mercato del lavoro che, sovente, si caratterizza per un marcato fenomeno di pendolarismo verso le aree pedemontane e urbane”.
Il presidente di UNCEM fa poi riferimento al contrasto allo spopolamento delle aree interne, per il quale è necessario che i Comuni montani possano essere messi in condizione di attivare e di potenziare i Servizi educativi per l’infanzia, elemento molto importante per le aree interne, più di altre realtà territoriali che possono beneficiare di maggiori opportunità.
“Salvaguardare la presenza di una famiglia con bimbi in montagna è un investimento per il futuro e per contrastare efficacemente lo spopolamento”, conclude Pasini, con la richiesta che il provvedimento della Giunta regionale venga integrato o modificato prevedendo un criterio di priorità o premiante in favore dei Comuni montani per quanto concerne l’accesso alle risorse disponibili.

Image

UNCEM EMILIA-ROMAGNA
Via Innocenzo Malvasia, 6 - scala B - 7° piano
40131 Bologna Italia
Tel: +39 051 649.49.64  Fax: +39 051 649.43.21

segreteria@uncem.emilia-romagna.it
segreteria@pec.uncem.emilia-romagna.it 

Orario Uffici:
Dal lunedi al giovedi dalle ore 9:00 alle ore 16:00
Venerdi: dalle ore 9:00 alle ore 14:00

Sondaggio

Cosa ne pensate del nuovo Regolamento Forestale Regionale