Venerdì 30 ottobre l'UNCEM ad un convegno in webinar sulle eccellenze agroalimentari delle zone montane

Nel rispetto delle recenti disposizioni anti-Covid, si svolgerà online il convegno dal titolo “Le eccellenze agroalimentari delle zone montane come punto di forza per la promozione del Made in Italy: profili socio-economico, giuridici e prospettive future” in programma per venerdì 30 ottobre dalle ore 9,30 alle 12,30.
Il convegno, a cura della Commissione istituzionale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti (ODCEC) di Bologna, il patrocinio di UNCEM (Unione nazionale Comuni ed Enti montani) e della Fondazione Fico e il contributo di “Last Minute Sotto Casa”, è uno degli eventi in preparazione della prossima edizione del “Festival dei sapori d’Italia-Cibò So good” in programma a Bologna i prossimi 5, 6 e 7 marzo 2021.
Sotto il coordinamento di Francesco Montanari, presidente della Commissione “Made in Italy” dell’ODCEC di Bologna, il convegno sarà aperto dai saluti di Gaia Campione Taddei, consigliere delegato alla stessa Commissione e di Francesca Nanni del Gruppo Atomix, organizzatore del Festival Sapori d’Italia e introdotto da Alessandro Servadei, anch’egli componente della Commissione “Made in Italy”.
A seguire gli interventi dei relatori: Paolo Borghi, docente dell’Università di Ferrara, con “La salvaguardia e la promozione delle eccellenze e delle imprese agroalimentari: profili giuridici”; Alessandra Magliaro, docente all’Università di Trento su “Sostegno, sostenibilità e rilancio delle imprese delle aree montane: la leva fiscale”; Francesco Ardito, di Last Minute Sotto Casa, su “La tecnologia al servizio dello sviluppo sostenibile e le lotte allo spreco alimentare”; Duccio Caccioni, coordinatore scientifico della Fondazione Fico, su “La centralità del settore agroalimentare nell’economia e nella società della montagna”.
Al termine delle relazioni tecniche, è previsto un intervento del presidente dell’UNCEM Emilia-Romagna, Giovanni Battista Pasini, che presenterà il neocostituito “Comitato scientifico UNCEM”, un tavolo di studio permanente a livello tecnico, composto da autorevoli esperti (alcuni presenti fra i relatori del convegno) a supporto dell’attività e delle iniziative della stessa UNCEM.
Le conclusioni, infine, saranno affidate a Marco Bussone, neoconfermato presidente dell’UNCEM nazionale.